Emilia-Romagna: contributi per investimenti produttivi
20 aprile 2018

La Regione Emilia Romagna incentiva gli investimenti produttivi ad alto contenuto tecnologico sull’innovazione di processo, di prodotto o di servizio delle PMI con contributi a fondo perduto. 

 

Gli investimenti devono avere ricadute positive su uno, o più, dei seguenti aspetti:

  • il miglioramento dei tempi di risposta e di soddisfacimento delle esigenze dei clienti;
  • il supporto all’ adozione delle tecnologie abilitanti nei processi produttivi;
  • la riduzione degli impatti ambientali dei sistemi produttivi (non sono ammessi impianti di produzione di energia, anche rinnovabile);
  • Il miglioramento della sicurezza delle imprese e dei luoghi di lavoro.

 

Le spese ammissibili sono :

A.  macchinari, beni strumentali, attrezzature, impianti funzionali alla realizzazione del progetto;  

B.  beni intangibili quali brevetti, marchi, licenze e know how atte ad ottimizzare i processi produttivi industriali; 

C.  acquisto di hardware, software, licenze per l’utilizzo di software, servizi di cloud computing

D.  spese per opere murarie ed edilizie (fino ad un massimo del 5% delle voci A, B, C);

E.  acquisizioni di servizi di consulenza specializzata per la realizzazione del progetto e per la presentazione e gestione della domanda di contributo (fino ad un massimo del 15% delle voci A, B, C,D)

 

Gli investimenti devono essere realizzati con il ricorso a finanziamenti a medio/lungo termine erogati dal sistema bancario e creditizio e in sinergia con gli interventi di garanzia diretta da parte del sistema regionale dei confidi. 

La Regione interviene con un contributo a fondo perduto pari al 20% degli investimenti (progetto minimo 40.000€) con maggiorazioni del 5% per le imprese in possesso del rating di legalità, per le imprese femminili/giovanili e per i progetti che prevedano un incremento occupazionale. 

Inoltre, il contributo è aumentato di un ulteriore 10% nel caso in cui le sedi operative o unità locali oggetto degli interventi siano localizzate nelle aree montane della Regione o nelle aree svantaggiate.

 

Tempistiche di presentazione della domanda:

·         PRIMA FINESTRA: dalle ore 10 del 9 Maggio 2018 fino alle ore 13 del 26 giugno 2018.

·         SECONDA FINESTRA: dalle ore 10 del 4 Settembre 2018 alle ore 13 del 28 Febbraio 2019.

Contenuti

Collegamenti

Download

“Target Cross è un prodotto di Cross Software Ltd – Malta, distribuito e sviluppato in Italia da Four Solutions s.r.l – Modena”
©  Fourbytes s.r.l. - Via Bottego 243/B - 41126 Cognento MO - Italy - Tel. +39 059 2919811 - Fax +39 059 2919825 - info@fourbytes.it
C.F/P.Iva 03143960361 - Rea cciaa 362374 - Cap.Sociale € 50.000,00 i.v.